Come Collezionare le Conchiglie

Posted In: Casa |

Hai raccolto delle bellissime conchiglie in spiaggia e non sai come pulirle? Vuoi ridare lucentezza alle vecchie conchiglie logorate dalla polvere? O più semplicemente vorresti scoprire i piccoli trucchi che ti permettono di pulire a fondo delle conchiglie? Questa è allora la guida che fa per te.

Recati in spiaggia dopo una notte di mare agitato. Prendi un sacco di polietilene e riempilo di conchiglie. Prendi una pentola. Riempila di acqua. Scalda l’acqua fino a ottanta gradi. Metti nell’acqua calda le conchiglie. Lascia raffreddare.

Pulisci ora l’esterno. Con uno spazzolino da denti friziona la superficie. Adesso ravviva il colore della conchiglia. Passa sulla superficie della conchiglia un batuffolo di cotone imbevuto di olio per autovetture. Ora asciuga per bene la conchiglia. Metti al sole la conchiglia per circa 5 ore. Tratta ora la superficie con dell’olio di oliva.

Ripeti il passo 1 e il passo 2 per ogni conchiglia raccolta. Compra una teca. Posiziona la teca in un luogo riparato dal sole. Asciuga tracce di umidità nell’interno della teca con un asciugacapelli. Posiziona ogni conchiglia in maniera perpendicolare alla direzione della base della teca. Poni una conchiglia dall’altra ad una distanza di almeno 5,5 cm.



Comments Off on Come Collezionare le Conchiglie