Come Realizzare Screpolature su un Vaso Metallico

Posted In: Guide Fai da Te |

Devi assolutamente sapere che la screpolatura finale conferisce ad un lavoro in decoupage un fascino particolare. In questa piccola e semplice guida ti darò dei validi consigli per poter realizzare con le tua mani delle screpolature su un vaso metallico. Provare per credere.

Per poter riuscire in questa impresa, la prima cosa che dovrai fare è quella di ricoprire interamente il vaso metallico con uno strato di primer o di vernice antiruggine nel caso in cui il vaso è destinato ad essere esposto all’umidità. Dopo aver fatto questo, dovrai stendere un colore acrilico chiaro, magari avorio, evidenziando i manici con un colore più scuro.

Dopo avere fatto questo, dovrai lasciar asciugare per bene il lavoro dopodiché dovrai limitare una fascia di 6-8 centimetri con del nastro di carta. Successivamente, dovrai distribuire la vernice screpolante all’interno di essa. Poi, dovrai preparare il colore contrastante e successivamente, lo dovrai distribuire sull’intera superficie della fascia e dato che l’effetto screpolatura che si formerà sarà praticamente immediato, non ripassare mai due volte sullo stesso punto.

Per evitare l’inconveniente potresti utilizzare un pennello spugna e picchiettare il colore. Così facendo le screpolature saranno omogenee su tutta la fascia. A questo punto, dovrai incollare il ritaglio scelto facendo in modo di non coprire completamente la fascia screpolata in quanto la carta, anche se sottile, non fa trasparire le screpolature. A questo punto potresti creare sfumature intorno alla figura applicata o applicare gli effetti che preferisci.



Comments Off on Come Realizzare Screpolature su un Vaso Metallico