Come Realizzare un Paraspifferi

Posted In: Casa |

Hai problemi di spifferi di freddo dagli infissi ma non trovi un paraspifferi (o parafreddo) delle dimensioni giuste? Vorresti farne uno ma non hai molto tempo e soprattutto non sai cucire? Sai che c’è un sistema velocissimo per realizzarne uno originale, da solo e in modo semplice? Leggi come.

Prendi il metro da sarta e misura la larghezza del tuo davanzale o della tua portafinestra.
Poi recati in un negozio di stoffe e compra un taglio di tessuto imbottito di una fantasia che ti piaccia, di queste dimensioni: base pari alla larghezza del davanzale più 20 cm. e altezza pari a 50 cm.
Se il davanzale é piuttosto stretto, prendi un’altezza pari a 40 cm., altrimenti il paraspifferi viene troppo grosso.

A casa, creati uno spazio di lavoro adeguato, ad esempio un tavolo abbastanza grande e sgombro.
Apri il tessuto imbottito che ti sei procurato in tutta la sua ampiezza.
Misuralo bene e se necessario ritaglia la parte in eccesso, a seconda delle misure che servono a te. Nei negozi di tessuti, infatti, l’altezza é fissa e non stanno a ritagliarti i bordi.

A questo punto arrotola il tessuto su se stesso, nel senso del lato più lungo.
Quando hai finito, prendi degli spilli per tenerlo fermo momentaneamente (conta gli spilli che usi, in modo da essere certo di toglierli tutti alla fine).
Prendi il nastro di raso e taglialo in due pezzi uguali.
Usali per chiudere le due estremità, come se fosse una caramella.



Comments Off on Come Realizzare un Paraspifferi