Seitan – In Cosa Consiste e Come Utilizzarlo

Posted In: Casa |

Il seitan è un alimento ricavato dal glutine di frumento molto apprezzato nella cucina vegetariana. Si tratta di un cibo che per il suo alto valore proteico sostituisce egregiamente la carne, ma a differenza di quest’ultima non contiene grassi saturi e colesterolo. Una porzione da 100 gr fornisce circa 120 calorie, ideali quindi per chi è a dieta.

Vediamo allora qualche ricetta semplice per gustarlo al meglio.

Seitan strapazzato

Ingredienti

1 porzione di seitan
1 porzione di tofu
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di cipolla in polvere
2-3 cucchiai di lievito alimentare
1 cucchiaio di senape di Digione
sale marino
un peperoncino
una manciata di spinaci
2-3 pomodori secchi sott’olio, tagliati a listarelle
basilico fresco

Preparazione

Mettere il tofu in una larga padella riscaldata.
Con un grande cucchiaio di legno disfare il tofu in parti più piccole.
Aggiungere tutti gli ingredienti fino agli spinaci.

Aggiungere acqua, se necessario, per evitare che il tofu si secchi, e per creare un po’ di salsa cremosa.
Aggiungere gli altri ingredienti e il basilico. Il seitan strapazzato sarà pronto quando gli spinaci si saranno ammorbiditi. Servire con patatine fritte.

Seitan con verdure

Ingredienti

semi di zucca, sesamo e girasole

una confezione di seitan precotto

dado da brodo vegetale

zucchine

zenzero fresco

Preparazione

Far saltare il seitan in un padellino antiaderente con i semi.

Una volta tostati i semi aggiungere le zucchine e un po’ d’acqua con l’aggiunta di poco brodo vegetale. Far ammorbidire le zucchine e servire con una spolverata di zenzero fresco.

Il seitan può essere gustato anche con un contorno di patate, con purè oppure sottoforma di spezzatino con sugo di pomodoro e piselli per esempio.



Comments Off on Seitan – In Cosa Consiste e Come Utilizzarlo