Come Fare Pizza Leggera e Croccante in Casa

Posted In: Casa |

La pizza, ormai da tempo immemore, è un must culinario sulle tavole degli italiani. Sempre più spesso viene proprio fatta in casa, risparmiando anche di tanto sugli ingredienti, e frequentemente il risultato è anche molto più prelibato.

Certo ci sono delle piccole regole perchè la pizza riesca da manuale, e in molti sono alla ricerca della formula magica che permetta quel sapore unico e fragrante della pizza fatta in pizzeria con il forno a legna.

E proprio a proposito di forno, insieme all’acqua, alle dosi per l’impasto, e alla pazienza e amore che ci si mette ad impastare la pasta per la pizza, è uno dei segreti per la buona uscita della pizza. Più il forno è professionale e performante, più la pizza uscirà leggera e croccante, quasi come quella cotta nel forno a legna.

Un altro metodo per cuocere la pizza, è sulla pietra. Io ho provato un forno a pietra che si usa esclusivamente per la cottura dell’impasto di pizze e focacce, e grazie alla temperatura che raggiunge, più elevata del classico forno da cucina, il risultato è egregio, una pizza sottile e squisita come quella che si mangia in pizzeria.

Ma veniamo a noi, vediamo come fare la pizza fatta in casa leggera e fragrante passo passo.

Gli ingredienti per due pizze rotonde
500 gr di farina bianca
1 bustina di lievito per pizza
300 ml di acqua tiepida
un pizzico di sale
2 cucchiai di olio evo

La preparazione
In una terrina mettete l’acqua tiepida e fate sciogliere la bustina di lievito apposito per pizze e un pizzico abbondante di sale, mescolate per bene. Infarinate una superficie liscia su cui andrete a lavorare l’impasto.

Partite dalla solita fontana di farina bianca con un buco al centro, mettete i due cucchiai di olio evo e iniziate ad impastare versando il composto di acqua e lievito pian piano. Continuate ad impastare vigorosamente fino ad ottenere una palla di impasto elastica ed omogenea.

Mettete ora a riposare a temperatura ambiente l’impasto per due ore circa, coperto da un canovaccio da cucina umido. Stendete poi per bene la pizza con un mattarello, farcitela a piacere: salsa di pomodoro (aggiungete un pizzico di zucchero), e mozzarella e poi a fantasia secondo gli ingredienti che vanno in forno (verdure come melanzane, zucchine, peperoni etc) e quelli che vanno in uscita (affettati, basilico, origano, pomodorini, rucola etc).

Infornate in forno rigorosamente preriscaldato a dovere (per circa venti minuti) al massimo della temperatura in modalità ventilata, e cuocete, controllando sempre che non si bruci la pizza, per circa dieci minuti .



Comments Off on Come Fare Pizza Leggera e Croccante in Casa