Piante Adatte all’Ombra – Guida

Posted In: Giardino |

La maggioranza delle piante prediligono esposizioni piuttosto luminose, buona parte si adattano a esposizioni parzialmente ombreggiate, ma gli angoli meno luminosi della casa rappresentano spesso una vera sfida per chi non vuole rinunciare ad abbellirli con delle piante.

Prima di gettare le spugna e ricorrere a improbabili ripieghi vale la pena di tentare con alcune specie che possono adattarsi anche a situazioni di luce sfavorevoli.

E’ bene precisare che la lista di piante che possono realisticamente tollerare esposizioni poco luminose non e’ molto ampia, per lo piu’ ci si puo’ limitare a scegliere delle specie che in natura vivono all’ombra dei grandi alberi, o meglio che sopravvivono con la poca luce che il denso fogliame degli alberi lascia filtrare.

Per gli ambienti riscaldati ci si puo’ orientare verso piante originarie delle aree tropicali, ad esempio la Fittonia verschafeltii riesce a mantenere il suo fogliame variegato anche con scarsa luminosita’ (non sopporta comunque i sbalzi di temperatura). Anche Syngonium, Monstera, Aglaonema, tollerano l’ombra, in piu’ la scelta di piante col fogliame variegato avra’ un effetto di illuminazione per gli angoli piu’ bui.

Per le stanze piu’ fresche vanno bene la Saxifraga stolonifera, l’edera e alcune felci.

Uno degli effetti dell’esposizione in posizioni ombreggiate e’ una ridotta crescita e sviluppo (alcune volte anche significativo) delle piante. Una soluzione puo’ essere quella di alternare le piante in modo da garantire per ognuna una buona illuminazione almeno per alcuni mesi all’anno.

E’ bene evitare il grave errore di portare le piante adattate a esposizioni ombreggiate in posizioni molto illuminate o peggio ancora alla luce diretta del sole, il risultato sarebbe una inevitabile bruciatura delle foglie non piu’ abituate (o non abituate per loro natura) ad un intensa esposizione. Molto meglio scegliere una posizione ben illuminata ma non esposta direttamente ai raggi solari.

Per assicurare il massimo assorbimento di luce e’ bene provvedere ad una costante e attenta pulizia della superficie fogliare.

alcune specie adatte per posizioni poco luminose

Scindapsus aureum
si tratta sicuramente della pianta piu’ adatta e tollerante per gli angoli piu’ in ombra tra tutte le piante da appartamento, e per questo e’ molto apprezzata; e’ facile da mantenere, puo’ essere lasciata come ricadente oppure fatta arrampicare su un tutore, le principali varieta’ a fogliame variegato tendono a dare “luce” nelle zone meno luminose della casa

Spathiphyllum spp
in condizioni di luce molto scarsa questa frondosa pianta tende a fermare la sua fioritura, ma in presenza di piu’ luce produce comunque i suoi fiori molto caratteristici e molto ornamentali; non sopporta l’aria molto secca e le foglie vanno spolverate ogni tanto, non richiede ambienti troppo caldi

Asparagus spp
resistente e adatto a resistere in condizioni di scarsita’ di acqua e aria secca, ha un fogliame molto ornamentale, le foglie ha forma di ago tendono a diventare di un verde molto scuro quando la pianta e’ posta in un luogo ombroso; attenzione alle spine lungo il fusto

Cissus rombifolia
delicato e gradevole rampicante molto longevo e adattabile, e’ una pianta da interno adatta per luoghi piu’ freschi da utilizzare facendola crescere su un tutore o ricadere da un ripiano; per mantenere il fogliame di un bel colore scuro necessita di regolari somministrazioni di fertilizzante

Ficus pumila
delicati fusti striscianti e ricadenti dal fogliame piccolo e in alcune varieta’ variegato, non sopporta l’aria secca, si riproduce facilmente tagliando porzioni di fusto; e’ buona norma nebulizzare il fogliame durante il periodo estivo

Calathea roseopicta
pianta molto ornamentale dal fogliame variegato riesce a dare il meglio se associata con altre piante in posizioni poco luminose; evitare assolutamente i ristagni d’acqua, gradisce temperature costanti e un livello di umidita’ alto, queste sue esigenze ambientali la fanno essere adatta per luoghi tipo la cucina e il bagno.



Comments Off on Piante Adatte all’Ombra – Guida