Come Pulire le Monete

Posted In: Casa |

L’argomento della pulizia delle monete è molto importante. Non tanto per come essa va effettuata , che vedremo di seguito, bensì per sconsigliarla vivamente. Questa operazione va eseguita solo da personale esperto perché l’uso improprio potrebbe arrecare danni irrimediabili alla moneta.

Monete antiche.

Se si intende comunque procedere alla pulitura, il più delle volte basta un semplice lavaggio in acqua calda per eliminare lo sporco accumulato e, nel caso la moneta presentasse incrostazioni di terra, ci si può servire di un vecchio spazzolino a sete morbide e agendo senza esercitare pressione.

Le monete d’oro inoltre possono essere pulite con una soluzione di acqua calda e un goccia di sapone liquido per piatti (al limone)

Le monete d’argento, come per esempio queste 500 lire caravalle che è possibile vedere su questo sito, spesso presentano una patina uniforme scura (ossidazione del metallo) che si forma in modo naturale quando l’argento è a contatto con l’aria. La patina non deprezza la moneta ma, anzi, la rivaluta. Una patina uniforme di vecchia collezione (con le sue sfumature azzurro-verdine) è ciò che di meglio possa avere una moneta d’argento. Nel caso si voglia procedere da soli all’asportazione della patina, si può procedere con alcune gocce di limone oppure immergendo la moneta in una soluzione di acqua calda e bicarbonato di sodio.

Le monete di bronzo non vanno pulite ma possono essere lavate solo con acqua calda. Non si può eliminare la patina di queste monete senza intaccare il metallo. Attenzione.

Monete moderne.

Se abbiamo fra le mani una moneta moderna in metallo vile (acciaio, nichel, alluminio, bronzital…) da pulire, valgono le stesse regole di cui sopra. Inoltre, per l’eliminazione della patina e per la pulizia delle monete in argento e in oro, esistono in commercio degli acidi che agiscono per immersione e non per sfregamento. A tale scopo non usare mai le creme lucidanti per l’argento che lucidano in modo irreparabile e deprezzano qualsiasi moneta. Le monete moderne in bronzo e in rame non vanno toccate.

Monete moderne Proof o Fondo specchio.

Da alcuni anni le zecche utilizzano una particolare lavorazione denominata Proof che vedremo in una sezione a parte. Queste monete non vanno assolutamente maneggiate ma vanno lasciate nelle loro capsule protettive. La pulizia di queste monete va affidata esclusivamente a personale esperto.



Comments Off on Come Pulire le Monete