Come Equipaggiarsi per un’Uscita in Mountain Bike

Posted In: Casa |

Per praticare la MTB con passione e soprattutto in sicurezza, dobbiamo curare l’abbigliamento. Non possiamo pensare di affrontare uscite che durano qualche ora con mocassini e jeans. Un equipaggiamento adeguato renderà le nostre uscite piacevoli e soprattutto sicure.

IL CASCO
Deve essere l’elemento che non deve mancare ad un biker. Il casco è obbligatorio sempre, sia che si usi la bici per andare al supermercato, sia che la si usi per una gara. Proteggere la tua testa significa proteggere la tua vita. I caschi sono spesso di taglia unica (da 54 a 61 cm di circonferenza della testa). Per capire quale sia il casco adatto a te devi indossarlo e deve essere aderente alla tua testa. Deve entrare senza forzature e non deve procurarti fastidi. Regolalo a livello occipitale, una volta regolato non deve muoversi in caso di scuotimento della testa. Regola le fibie, devono collocarsi sotto le orecchie senza toccarle. Non stringere troppo il cinturino sottogola, lascia lo spazio di un dito al di sotto della mascella.

GLI OCCHIALI
Sono utilizzati per proteggere gli occhi da polvere, vento, sole, rami, moscerini e tutti gli elementi che possono aggredirli. Scegli un modello che protegga dai raggi UV. Per quanto riguarda il colore delle lenti, le lenti arancioni permettono di passare da punti molto esposti al sole a punti con poca luce come un sottobosco. Per la nebbia ti consiglio le lenti gialle, mentre per zone esposte al sole scegli una lente scura marrone o grigia.

I GUANTI
Sono utilizzati per proteggere le mani in caso di caduta ed evitare i graffi. Inoltre isolano dalle vibrazioni evitando il fastidio degli avambracci, oltre a proteggerti dal freddo nella stagione invernale. I guanti usati per l’escursionismo hanno il palmo imbottito per offrire maggiore comodità. In estate si usano modelli a dita corte, mentre per l’inverno si usano modelli a dita lunghe e impermeabili, ma traspiranti. Per dettagli è possibile vedere questa guida sui guanti ciclismo su Ilciclismo.com.

INDUMENTI
I cosciali sono l’indumento tipico del ciclista, dotati di fondo antibatterico, sono molto comodi per l’assenza di cuciture e per le parti imbottite che riducono lo sfregamento e la pressione sui punti di contatto. Per quanto riguarda le maglie, devi scegliere capi traspiranti, in estate basta una semplice maglietta a mezze maniche, meglio se dotata di tasche laterali molto utili per portare barrette energetiche. Nella mezza stagione puoi aggiungere un gilet o un pile, mentre in inverno devi avere tre strati, una maglia sintetica che assorba poco la traspirazione, un pile e una giacca a vento. Per le gambe puoi usare gambali che assorbano poco la traspirazione.

SCARPE
Per quanto riguarda le scarpe, scegline un paio comode e morbide, con una suola inflessibile per una migliore efficacia della pedalata. Controlla la buona tenuta del tallone e che non ci sia nessun punto di pressione. La scelta delle scarpe è in funzione dell’uso, e ricordati di provarle camminandoci.



Comments Off on Come Equipaggiarsi per un’Uscita in Mountain Bike