Come Realizzare una Cartina Plastificata

Posted In: Casa |

In questa guida imparerete a realizzare cartine e mappe plastificate da utilizzare durante i vostri viaggi. Le cartine plastificate hanno il vantaggio di essere più resistenti e quindi non corrono il rischio di strapparsi lungo i bordi o lungo le pieghe, come invece accade per le normali cartine in plastica.

Vediamo come fare senza utilizzare una plastificatrice. Questi dispositivi hanno infatti un costo che può essere anche elevato. Per maggiori dettagli è possibile vedere questa guida sulle plastificatrici pubblicata su questo blog.

Per prima cosa decidete la zona che volete plastificare. Per esempio, nel nostro caso, avevamo bisogno della mappa di un paesino della Baviera situato nei pressi di Monaco. Collegatevi a Internet e, utilizzando uno dei numerosissimi siti presenti in rete, stampate la mappa del luogo, città o paese di vostro interesse. Spesso, come nel nostro caso, non tutto entrerà su un foglio in formato A4, quello comunemente utilizzato dalle stampanti.

In questo caso dovete stampare più fogli, in modo da coprire tutta l’area di vostro interesse. Nel nostro caso, per coprire l’intero paese, abbiamo stampato tre fogli. Prendete le varie stampe e cercate di riunirle, in modo da completare la mappa dell’intera area. Alcune parti saranno sovrapponibili, in questo caso ritagliate la parte in eccesso, in quanto i fogli dovranno risultare solo affiancati e non sovrapposti.

Disponete i fogli su un piano rigido e rovesciateli, in modo da avere di fronte a voi la parte bianca dei fogli. Ora uniteli con un nastro adesivo, meglio se del tipo più largo. Ora rigirate i fogli, in modo da avere davanti a voi la parte stampata. Prendete nuovamente il nastro adesivo e, facendo molta attenzione, ricoprite l’intera area stampata, senza sovrapporre i vari strati di nastro adesivo, ma affiancandoli perfettamente l’uno all’altro.



Comments Off on Come Realizzare una Cartina Plastificata